Chakra

Argomento :  I Chakra

Libri che ne parlano: Cristalli di LuceAntiche Terapie Essene e lettura dell’aura

Definizioni:  —

Spiegazione riassuntiva:

Definizioni contraddittorie: —

Particolarità:

Numero chiave:  ottocentottantamila chakra (sia primari che secondari), 7 chakra principali,

Citazioni dai libri:

I chakra,come abbiamo appena visto, sono il risultato dell’incrocio di due o più nadi. Ce ne sono parecchi (ottocentottantamila), ma i principali si situano lungo la colonna vertebrale, e sono 7. Sono come sette porte, sette livelli di coscienza che si aprono al momento giusto lungo la nostra evoluzione, e che sopratutto non dobbiamo forzare perché rischieremmo un vero e proprio terremoto interiore che potrebbe ridurci ad uno stato vegetativo per anni interi. […] I chakra compaiono sull’aura e sul corpo eterico come zone luminose in sovrimpressione. Sono visibili sia di fronte che di spalle e, guardandoli di profilo, sarà facile notare la differenza di attività luminosa nonché la forza e la direzione del loro fascio, a forma di imbuto. Vengono anche chiamati “plessi”, “ruote”, centri energetici, a seconda delle varie tradizioni; si tratta in realtà di ricetrasmittenti di energia, che servono da ricettori e trasmettono tutte le informazioni provenienti dai piani sottili. E’ attraverso i chakra che vengono emesse quelle vibrazioni suscettibili di modificare il nostro essere e il nostro ambiente. Sono ancora i chakra a contenere e ritrasmettere  i nostri blocchi e le nostre angosce.Essi sono in relazione con le ghiandole endocrine e, per mezzo di queste ultime, riempiono di vita gli organi fisici ad essi corrispondenti.[…] si presenta come una specie di turbine che assorbe energia dalla parte posteriore del corpo, per ritrasmetterla sulla parte anteriore.[…]

I chakra misurano all’incirca una decina di centimetri, ma la loro radianza  va a volte molto oltre questa dimensione. Contengono in sé le vibrazioni di tutti i colori dello spettro, ma ve n’è sempre una dominante per ognuno di essi.[…] Il chakra stesso si presenta come un fiore, i cui petali variano di numero. Si tratta di un fiore che si chiude e si apre più o meno ritmicamente; […] i chakra ruotano in senso orario, quando sono ben equilibrati; se un chakra gira in senso inverso , si chiuderà e non assorbirà più l’energia essenziali al proprio buon funzionamento.  (p.20-21)  (Antiche Terapie Essene e lettura dell’aura)

——————————————–

SITI correlati:

 
 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...